Quell’ultimo sorriso contro la retorica

http://www3.lastampa.it/cultura/sezioni/articolo/lstp/468670/

“Non faceva mai nulla per farsi considerare un artista”….. sottolineerei questa frase!
che bel ricordo che porto con me, qualche giorno prima di lasciare Roma, lo incontrai sotto casa sua nel quartiere Monti, tra timidezza e riverenza non riuscii a dire niente e lui, col suo fare schietto e sbrigativo, mi chiese solo di lasciargli libero il passaggio. Un gran bel arrivederci 😉 sempre grazie maestro

Annunci